I migliori fumetti thriller

I migliori fumetti thriller

Vuoi conoscere i migliori fumetti thriller? Eccoli qui. Già, perché amare questo genere non vuol dire solo leggere romanzi, racconti, o guardare film e serie TV.

 

I migliori fumetti thriller: Diabolik

Certamente, non si può iniziare una lista del genere senza prendere in considerazione il Re del Terrore, il top dei fumetti thriller, ed è made in Italy: Diabolik. Creato negli anni Sessanta dalle sorelle Giussani, Diabolik miscela azione, suspense, storie d’amore e intrighi a metà tra le nobili storie di Agatha Christie e le dinamiche avventure di James Bond.

 

I migliori fumetti thriller: Dylan Dog

Un’altra eccellenza made in Italy, ma stavolta di casa Sergio Bonelli. Dylan Dog va oltre il thriller classico, miscelando il sovrannaturale e l’horror. Con Dylan possiamo leggere storie di amori, talvolta romantici e talvolta meno, di eventi che rompono gli schemi della razionalità e possiamo anche farci due risate con le surreali battute del suo compagno d’avventure: Groucho.

 

I migliori fumetti thriller: Monster

Monster è un manga di altissimo livello. Strutturato in 9 libri, questo thriller ci porta nell’oscurità della mente umana e ci pone delle domande esistenziali davvero profonde. Una su tutte: quali conseguenza avranno le nostre scelte? Non si tratta, quindi, di una serie come Diabolik e Dylan Dog, ma di un lavoro che si conclude in 9 capitoli. Davvero imperdibile!

 

I migliori fumetti thriller: Morgan Lost

Torniamo di nuovo in casa Bonelli, per un thriller distopico di nova generazione. Morgan Lost è un thriller sui generis e la sua unicità la si distingue già dalle tavole. Scene in bianco e nero, con sprazzi di rosso in un effetto daltonismo. Insomma: vediamo il mondo con i suoi occhi. E seguiamo le sue sofferenze, sofferenze d’amore e di lotta. Morgan Lost è un fumetto in 3 serie più una sorta di crossover in cui Morgan incontra Dylan Dog. Tutto da gustare.

 

I migliori fumetti thriller: Death Note

Un manga thriller-horror che dà i brividi. Stavolta la domanda che ci viene posta è: cosa saresti disposta a fare, se avessi potere di vita e di morte? Il Death Note è un diario particolare che finisce nelle mani del protagonista, uno studente delle scuole superiori, e dà vita a una serie di eventi a catena. Sul Death Note è possibile scrivere il nome di chi dovrà morire e il modo in cui dovrà morire, immaginando il suo volto. E questa sentenza diverrà reale. Il tutto grazie a un Demone…

Aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnata da *