Lo Scacciapensieri

Offerte dal web

Negozio Online Cartaceo eBook
Amazon € 10,12 € 3,99
La Feltrinelli € 10,11 € 3,99
In Mondadori € 10,71 € 3,99
IBS € 10,12 € 3,99
Hoepli  X € 3,99
Libreria Universitaria € 10,11 € 3,99
YouCanPrint € 11,90 € 3,99
Book Republic  X € 3,99

 

Il libro è reperibile, o ordinabile, anche in tutte le librerie fisiche italiane!

Parola ai lettori

Un thriller ben strutturato e rapido che ti costringe a tornare indietro per rileggere fatti e personaggi che man mano acquistano una visione nuova: come si addice ad un vero giallo. Moderatamente alcolico lo definirei, mentre l'analisi del killer è puntuale, incisiva, e forte come un doppio malto. Febo, il protagonista, il killer, il mostro, non ci sta; e saranno proprio le sue debolezze ossessive, i suoi tic, le sue fissazioni, i suoi fantasmi, come li chiama lui: " per far si che vadan via basta toccarli con le mani", a toglierlo dai guai. E l'amore. Già, l'amore; perchè il romanzo pur con morti ammazzati, misteri e commissari, è intriso d'amore; d'amore che salva. Tartaglia è uno scrittore talentuoso. – Giac

 

E' geniale, è molto di più di un romanzo, ti cambia. Leggerlo è un'esperienza. Il pregiudizio è paura di ciò che non si conosce. – Fabio Censi

 

Ho letto Lo Scacciapensieri, complimenti! Non sono abituata a leggere thriller ma è stata una lettura avvincente, ogni volta che credevo di aver capito chi fosse il colpevole mi dovevo ricredere...– Piuma

 

Che bel romanzo…Scorrevole e ben scritto. Mi ha fatto riflettere su molte cose della mia quotidianità e sulle mie capacità mentali. Cose che ignoravo……è proprio vero che la Sindrome di Tourette può insegnare molto a tutti. – Giovanni

 

Libro bello , interessante e scorrevole... appassionante, avvincente, in altre parole: meraviglioso. Questo libro, oltre ad aprirti gli occhi, ti apre la mente e il cuore. Grazie a questo libro ora posso vedere il mondo sotto un altro punto di vista ( quello di mio figlio, anche lui turettico). Infine ti fa riscoprire l'amore ...quello puro e vero che capita una sola volta nella vita...Confesso che una lacrima mentre leggevo è scesa sul mio volto e questo può far capire quanto mi ha emozionato. Leggetelo e poi mi direte .... Ringrazio Roberto Tartaglia per avermi regalato tutte queste emozioni. – Silvana Barzetti

 

Molto più di un romanzo. Chiamarlo solo romanzo è un po' limitativo perché questo libro va oltre... Lo scopo principale (oltre lo scontato divertire il lettore) è di mettere in luce gli aspetti più significativi della sindrome di Tourette ma oltre a questo dà risalto anche alla superficialità con la quale la maggior parte delle persone vive la routine della vita al giorno d'oggi. Ottimo lavoro!! – Emilio Lauretti

 

Intrigante. Buon finale per niente scontato. bell’ambientazione piovosa alla blade runner che fa noir a tutti gli effetti. interessante la malattia del protagonista che con la sua forma di autismo deve districarsi fra i sospetti, i tic, le nevrosi e l’amore. farah omait: farah ti amo. – Clara Bartoletti

 

Un thriller ben strutturato e rapido che ti costringe a tornare indietro per rileggere fatti e personaggi che man mano acquistano una visione nuova: come si addice ad un vero giallo. Moderatamente alcolico lo definirei, mentre l'analisi del killer è puntuale, incisiva, e forte come un doppio malto. Febo, il protagonista, il killer, il mostro, non ci sta; e saranno proprio le sue debolezze ossessive, i suoi tic, le sue fissazioni, i suoi fantasmi, come li chiama lui: "per far sì che vadan via basta toccarli con le mani", a toglierlo dai guai. E l'amore. Già, l'amore; perché il romanzo, pur con morti ammazzati, misteri e commissari, è intriso d'amore; d'amore che salva. Tartaglia è uno scrittore talentuoso. – Giacomo

 

Finito di leggere il libro, mi sono resa conto che, per quanto mi fossi informata su questa sindrome, ancora non l'avevo capita davvero. Questo libro aiuta a comprendere la Tourette in sé, ma anche se stessi. Splendido! Lo consiglierò a tutti quelli che vogliono leggere un buon libro che coinvolga e insegni. – Manuela Costantinidis

Lo Scacciapensieri
#

Trama

Febo Fermi è un ragazzo complicato e dai comportamenti strani. Proprietario di una vita che sta per essere sconvolta. Per sempre.
 
Quando decide di sottoporsi a una seduta di ipnosi, infatti, commette l'errore più grande della sua vita. Da quel momento, oscuri omicidi, silenziosi doppi giochi e amari segreti che riemergono prepotentemente, lo trasformano, da un giorno all'altro, in un mostro da prima pagina. Senza che lui ricordi nulla di ciò che accade.
 
In un'affascinante Italia di provincia, tormentata dal freddo e bagnata dalla pioggia di novembre, Febo si ritrova a chiedersi chi sia davvero. Si ritrova a fare i conti con il suo passato, con la sua vera identità e con una corsa contro il tempo, dove ogni giorno che passa vuol dire un nuovo omicidio sulla coscienza.
 
"Lo scacciapensieri" non è solo un thriller psicologico carico di mistero, è anche un viaggio mozzafiato all'interno della mente umana. Un viaggio nella mente dei protagonisti, ma anche un viaggio che farai nella tua. Un viaggio il cui senso verrà compreso solo alla fine.

Perché questo libro

“Lo Scacciapensieri” è un viaggio profondo nella mente, un’esplorazione dall’animo umano volta a ricercare i motivi più profondi delle nostre azioni e dei nostri pensieri. Il primo thriller psicologico che mette a nudo la misteriosa Sindrome di Tourette.

La Sindrome di Tourette è una sindrome di origine neurologica, definita rara e incurabile di cui non si parla quasi mai. E, per questo, sconosciuta anche a molti professionisti del settore. Questa sindrome farcisce la vita dei tourettici con tic (fisici, vocali e facciali), disturbi ossessivo-compulsivi, iperattività, carenza di attenzione, e mille altri sintomi.

Seppure i tourettici siano delle persone di cuore, desiderose di amore, torturate da sintomi che non danno pace, con un quoziente intellettivo, una sensibilità e una creatività nettamente al di sopra della norma, presentano comportamenti talvolta ambigui.

Se non si riescono a controllare i sintomi più disturbanti, infatti, possono dare l’impressione di essere pazzi, schizzati o cocainomani. Ed è proprio per questo che ho voluto scrivere questo thriller psicologico.

È uno psychothriller ambizioso, che ha come obiettivo quello di toccare le coscienze di tutti, non solo di chi ha la Sindrome di Tourette.

Un thriller che vuol portare il lettore verso un viaggio nella mente dei protagonisti. E nella propria. Così da permettergli di correre nei labirinti più profondi dell’animo, per arrivare a scoprire la parte più vera del proprio essere.

Ho voluto scrivere una storia avvincente, carica di mistero e di enigmi da risolvere, dove i ruoli dei protagonisti si mescolano e dove la verità resta nascosta sino alla fine. Ma anche una storia che facesse riflettere. Sia i tourettici che tutti gli altri.

A questo punto, però, forse ti starai chiedendo: «ma perché tra tante questioni sociali che ci sono e di cui non si parla, gli sta tanto a cuore proprio questa?»

Per un motivo molto semplice. Tanto semplice che, per anni, è rimasto celato anche ai miei occhi. Un motivo segreto, molto personale. Quello che molti riterrebbero intimo e inconfessabile: io ho la Sindrome di Tourette.

Nonostante abbia scoperto di avere questa sindrome solo a 33 anni, quando già s’era sviluppata per bene, però, grazie a terapie del tutto naturali, sono riuscito a controllare i sintomi più disturbanti e a ritagliarmi una vita serena.

Molte persone, specie bambini, però, non hanno questa mia stessa fortuna. Talvolta non sanno neppure di avere la Tourette, perché  è difficile da diagnosticare. Altre volte lo sanno, ma non hanno idea di cosa fare per vivere una vita serena.

Con questo libro spero di insegnare loro che la Tourette è un’alleata e non un oscuro nemico.

Spero di portare alla luce una sindrome che, per troppi anni, è rimasta sepolta sotto un’impenetrabile silenzio. Spero di mostrare a tutti la realtà di questa sindrome e i problemi verso cui può portare un’assenza di informazione al riguardo.

Ma, prima di tutto, “Lo Scacciapensieri” è un thriller psicologico carico di mistero e ambientazioni affascinanti. Perciò: che lo spettacolo abbia inizio!

Offerte dal web

Negozio Online Cartaceo eBook
Amazon € 10,12 € 3,99
La Feltrinelli € 10,11 € 3,99
In Mondadori € 10,71 € 3,99
IBS € 10,12 € 3,99
Hoepli  X € 3,99
Libreria Universitaria € 10,11 € 3,99
YouCanPrint € 11,90 € 3,99
Book Republic  X € 3,99

 

Il libro è reperibile, o ordinabile, anche in tutte le librerie fisiche italiane!

Lo Scacciapensieri
#